skip to Main Content
Due grandi appuntamenti a Lucca per declinare la dimensione digitale attraverso l’integrazione  tra PNRR, misure nazionali e visione dell’Agenda 2030
Lubec 2021: Competitività, Innovazione E Digitale Al Servizio Della Cultura
Lubec 2021: competitività, innovazione e digitale al servizio della cultura

Quest’anno la dimensione digitale in ambito culturale attraversa più che mai la XVI edizione di LuBeC che si terrà a Lucca il 7 e l’8 ottobre prossimi. LuBeC, che anche nel 2021 si conferma luogo privilegiato di incontro tra pubblico e privato, si concentrerà sulle sfide e gli strumenti che affondano le proprie radici nell’integrazione tra PNRR, misure nazionali e visione dell’Agenda 2030: digitalizzazione e innovazione; formazione e competitività; sostenibilità; welfare culturale e internazionalizzazione; inclusione e nuove dimensioni di residenzialità. Il tema del digitale, in particolare, sarà declinato principalmente in due grandi riflessioni. 

COMPETITIVITÀ E INNOVAZIONE

Il primo grande focus si svilupperà attraverso la sessione “Quale strada per la digitalizzazione del patrimonio culturale?”, in collaborazione con Digital Library e Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali, ed affronterà il tema della digitalizzazione del patrimonio culturale come leva per la competitività e l’innovazione. I professionisti coinvolti nella definizione delle linee di indirizzo da adottare per impostare il processo di transizione al digitale del patrimonio culturale parteciperanno l’8 ottobre ad un momento di confronto – aperto all’ascolto e al dibattito – sui temi strategici: policy e regole, open data e riuso delle immagini, strumenti, competenze e metodologie.

IMMERSIVA

Il secondo focus, ancora più ampio per tempi e modalità, sarà “Immersiva”, una grande mostra accompagnata dal primo Summit internazionale sull'Immersività, organizzato con il supporto di BARCO, a cura di Promo PA Fondazione, Immersiva Livorno Srl e Bright Festival, e partecipato da grandi player come Culturespaces, insieme a musei italiani e centri di ricerca, tutti soggetti che promuovono lo sviluppo delle tecnologie immersive per un rinnovato approccio alla fruizione e all’esperienza culturale.

L’immersività è oggi sia uno strumento per amplificare e modulare l’impatto del messaggio culturale che il patrimonio materiale e immateriale trasmettono sia una vera e propria espressione artistica – con un autonomo linguaggio, una propria estetica e un gruppo di grandi interpreti. In questo 2021 di grandi trasformazioni comprendere le opportunità legate a questo tipo di tecnologie e conoscerne linguaggio e strumenti rappresenta quindi uno snodo fondamentale per gettare fondamenta solide per il futuro, per il lavoro dei giovani, per la competitività, per raggiungere pubblici sempre più ampi e costruire comunità più coese.

E proprio per questo insieme al summit si svolgerà una vera e propria mostra multimediale, che permetterà di vivere e comprendere l’esperienza dell’immersività in tutte le sue sfaccettate forme, entrare in contatto diretto con  un linguaggio innovativo che negli ultimi anni ha ottenuto uno straordinario successo mondiale grazie al connubio tra arte, tecnologia e suggestivi allestimenti: software per il videomapping, installazioni multischermo, videoproiettori, dispositivi indossabili, proiezioni in 3D e ambienti in metaverso e molto altro. Queste tecnologie possono contribuire ad amplificare e modulare il messaggio culturale proprio del patrimonio materiale e immateriale di musei, gallerie d'arte, parchi archeologici, biblioteche e territori. 

Ecco alcuni degli incontri sul digitale previsti a LuBeC 2021: 

7 OTTOBRE

FOCUS 1 IMMERSIVA |15.00-18.00 Immersività: istruzioni per l'uso nell'universo della cultura

con il supporto di BARCO | In collaborazione con Promo PA Fondazione, Immersiva Livorno Srl e Bright Festival

 

8 OTTOBRE

FOCUS 2 IMMERSIVA | 09.30-13.00 Immersività: casi di successo e tendenze internazionali per lo sviluppo

con il supporto di BARCO | in collaborazione con Promo PA Fondazione, Immersiva Livorno Srl e Bright Festival

 

FOCUS 3 IMMERSIVA |14.30-17.30 Tecnologia e creatività artistica: un’alleanza per il cambiamento

con il supporto di BARCO | in collaborazione con Promo PA Fondazione, Immersiva Livorno Srl e Bright Festival

10.00 – 13.00 | Public engagement ed esperienze phygital: tecniche e strumenti per comunicare la cultura e raggiungere nuovi pubblici  

nell’ambito di LuBeC Digital Technology

 

10.00 – 13.00 | Visione e competenze per il Piano Nazionale di Digitalizzazione del patrimonio culturale

QUALE STRADA PER LA DIGITALIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE?

in collaborazione con ICDP  (Istituto Centrale per la Digitalizzazione del Patrimonio Culturale) – Digital Library e Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali

 

14.30 – 16.30 |Visione e competenze per il Piano Nazionale di Digitalizzazione del patrimonio culturale

L’OFFERTA CULTURALE A PROVA DI UTENTE. ESPERIENZE DIGITALI A CONFRONTO

in collaborazione con Istituto centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale – Digital Library e Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top