skip to Main Content
I posti riguardano musei civici e biblioteche della Capitale. E' possibile candidarsi entro il 31 gennaio 2023

È online l’avviso pubblico di Zètema Progetto Cultura s.r.l. per l’assunzione a tempo indeterminato di 77 nuove unità di personale: 67 assistenti in sala nei Musei Civici e 10 unità di front office nelle Biblioteche di Roma Capitale. La società strumentale capitolina al servizio della Cultura torna così ad assumere, dopo più di 8 anni, attraverso una procedura selettiva concorsuale. Dal 2015, infatti, non è stato possibile selezionare nuovo organico a causa della normativa relativa al blocco delle assunzioni nelle aziende partecipate. E’ possibile candidarsi entro il 31 gennaio 2023 seguendo la procedura guidata alla pagina web https://www.zetema.it/lavora-con-noi/, che contiene anche il bando pubblico integrale. La selezione, svolta da apposita Commissione, si svolgerà attraverso una prova d’esame scritta, la valutazione dei titoli formativi e delle esperienze professionali e un colloquio attitudinale. Le nuove risorse saranno assunte con contratto di lavoro a tempo indeterminato nell’ambito del CCNL di Federculture.

 

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top