skip to Main Content
L'autorità Garante per le Comunicazioni ha accertato "la violazione di legge da parte di LEA per avere pressantemente sollecitato le imprese a concludere licenze a condizioni e termini non negoziati che risultano sproporzionati rispetto alla rappresentatività dell’ente"

L’Agcom (Autorità Garante per le Comunicazioni) su segnalazione di AICA (Associazione Italiana Confindustria Alberghi) assistita dallo Studio GPD, ha emesso, a valle di articolati approfondimenti e valutazioni istruttorie, la delibera n. 96/24/CONS “con cui – chiariti i principi inderogabili cui devono conformarsi le collecting e gli...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top