skip to Main Content
"Manca una normativa specifica per regolare il diritto d'autore di un elaborato prodotto dai programmi di intelligenza artificiale. Con la possibilità che si creino pericolose zone grigie, per le quali è necessario colmare la lacuna creatasi"

Assicurare l’impegno dell’Italia a sostegno di ogni iniziativa in seno all’Unione europea finalizzata ad assicurare una valorizzazione del diritto di autore anche nel campo dell’intelligenza artificiale generativa, attraverso princìpi e linee guida codificati e integrativi del già vigente Ai Act di natura comunitaria. E...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top