skip to Main Content
Per il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, “sul tema della creatività il fattore umano è fondamentale e dirimente. E’ assolutamente insostituibile”. “Nessuna macchina potrà sostituire il bello anche dell’imperfezione, della sfumatura e dell’emozione”

Sull’intelligenza artificiale “ritengo che si debba accettare la sfida, non si può dire no pregiudizialmente al futuro. Ovviamente il futuro va capito, accompagnato e va normato”. Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti e vice premier, Matteo Salvini, intervenendo al convegno “Intelligenza artificiale: creatività, eti...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top