skip to Main Content

Dai migranti richiedenti asilo ai minori in regime di semilibertà di Chiaramonte Gulfi, dagli abitanti Rione Sanità di Napoli ai malati di Alzheimer di Trento: l’archeologia non è solo scavi e studi scientifici, ma può diventare anche un potente strumento di inclusione. Esempi concreti e casi di successo di questo ruolo sociale dell’ar...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top