skip to Main Content
"La cultura è un settore ad alta specializzazione, ma dalle analisi svolte negli ultimi anni, emerge una discrasia tra le competenze richieste dal mercato e la retribuzione"

I ministeri della Cultura e del Lavoro assumano iniziative – anche attraverso attività ispettive – affinché l’attività svolta dai lavoratori impegnati nel settore culturale sia equamente retribuita. Lo chiedono i deputati del Partito democratico in un’interrogazione a prima firma Rosa Maria Di Giorgi. “L’Italia è in Europa tra i...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top