skip to Main Content

Segretario del Partito Socialista Unitario e fermo oppositore del fascismo, Giacomo Matteotti viene sequestrato e ucciso il 10 giugno 1924 dalla polizia politica voluta da Mussolini per reprimere il dissenso politico. A 100 anni dalla morte, lunedì 10 giugno, Rai ricorda uno degli emblemi dell’antifascismo con una programmazione dedicata in tv, ...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top