skip to Main Content

“Questo è un giorno importante per il MAXXI: a due anni dall’invasione barbarica della Russia contro l’Ucraina, sosteniamo e promuoviamo convintamente questa iniziativa, nella consapevolezza che siamo purtroppo tornati nell’era del ferro e del fuoco, come disse Carlo Rosselli, martire della Resistenza. Il MAXXI reagisce alla distruzione de...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top