skip to Main Content

Sono terminati in questi giorni i lavori di consolidamento del baluardo di Sant’Antonio, che apriranno a una nuova fase di interventi, legati al decoro, con l’imminente avvio della pulitura dei mattoni e della rimozione delle erbe infestanti nella porzione superiore. Situato in corrispondenza del monastero benedettino di Sant’Antonio in P...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top