skip to Main Content

In un’estate dominata dal boom turistico a Napoli, 200 mila persone hanno ammirato “È stata la mano di Dio” nella sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Sono questi gli ingressi al Mann dalla data di apertura fino al 5 settembre. L’esposizione, infatti, è stata allestita in uno degli spazi simbolo de...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top