skip to Main Content
Le inondazioni hanno danneggiato anche il patrimonio culturale, tra cui i siti "Rovine archeologiche di Moenjodaro" e "Monumenti storici di Makli, Thatta"

L’Unesco ha annunciato lo stanziamento di 350mila dollari per aiutare a recuperare i siti del patrimonio culturale danneggiati dalle inondazioni in Pakistan. L’Unesco, spiega una nota, “è profondamente preoccupata per le piogge monsoniche senza precedenti e di forte intensità, che dal giugno 2022 hanno causato inondazioni e frane diffus...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top