skip to Main Content

Ore 7.30, binario 10 della Stazione di Santa Maria Novella, il fischio del capostazione segnala la partenza del primo Treno dei lettori toscani diretti al Salone Internazionale del Libro di Torino. Sono cinquecento i passeggeri lettori che, con una corsa alla prenotazione che ha fatto il tutto esaurito in 12 ore, sono riusciti a conquistarsi un po...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top