skip to Main Content
Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, propone di prorogarlo fino al 2026. Dal Collegio Romano fanno sapere che il ministro Sangiuliano rispetta le decisioni del Cda ma gli accordi erano diversi
(foto dalla pagina Facebook del Teatro)

“Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, è rispettosissimo delle prerogative del Consiglio di amministrazione della Fondazione Teatro alla Scala di Milano e soprattutto della storia di questa grande realtà culturale della nazione. Parimenti il ministro ha sempre avuto un ottimo rapporto di collaborazione istituzionale con il Sindaco...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top