skip to Main Content
Il quartiere del comune vicentino, voluto dall’imprenditore Gaetano Marzotto e progettato dall’architetto Francesco Bonfanti, rappresenta un modello di urbanistica e architettura industriale del XX secolo e punta al riconoscimento Unesco
Città dell'Armonia (foto dalla pagina web del Comune di Valdagno)

Dichiarare monumento nazionale la “Città dell’Armonia”, il quartiere di Valdagno, comune in provincia di Vicenza, edificato tra il 1927 e il 1937 per volere dell’imprenditore Gaetano Marzotto. E’ la proposta lanciata dalle senatrici Daniela Sbrollini (Iv) ed Erika Stefani (Lega) che hanno presentato un disegno di legge che verrà esamin...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top