skip to Main Content
Il sottosegretario al MiC: “Voglio capire perché i grandi artisti non utilizzano le Istituzioni concertistico-orchestrali. La cultura non abbia paura dei soldi dei privati”

“Tengo molto al concetto di ‘cultura’, ha un valore importantissimo, ma noi come politici più che di cultura dovremmo parlare di industria culturale, perché in fondo la cultura può essere anche industria. Dobbiamo cercare di rafforzare sempre più questo aspetto. Per cui voglio capire che tipo di produttività culturale possano generare le...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top