skip to Main Content
Il Sottosegretario ha annunciato la designazione di Taurianova come "Capitale Italiana del Libro 2024", basandosi su un'anticipazione ricevuta dal Sindaco. Le altre città finaliste, Grottaferrata, San Mauro Pascoli, Tito e Trapani, hanno espresso tramite un comunicato congiunto "perplessità" e hanno sollevato "interrogativi sulla regolarità del concorso, dato che la notizia sembra essere trapelata prima dell'ufficialità ministeriale"
Libri

“Dopo le parole pronunciate dal sottosegretario Durigon chiediamo sia fatta luce sul concorso per designare la Capitale Italiana del Libro 2024. Il Ministro Sangiuliano dovrebbe fare chiarezza, a maggior ragione dopo i dubbi sollevati dalle altre città candidate: il fatto che il sottosegretario abbia annunciato la designazione di Taurianova ...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top