skip to Main Content

“Le Scuderie del Quirinale riaprono dopo necessari lavori con un progetto eroico e lungimirante di un gruppo di storici dell’arte che durante le tempeste della Seconda Guerra Mondiale hanno compiuto un’impresa epica: il salvataggio del patrimonio storico artistico”. Lo ha detto Mario De Simoni, presidente delle Scuderie del ...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top