skip to Main Content

Più Fundraising Più Cultura intende creare una piattaforma di confronto con tutti quegli enti che possono essere facilitatori dello sviluppo di competenze e conoscenze da parte delle organizzazioni culturali. Tra queste il settore filantropico e delle fondazioni di origine bancaria non poteva mancare.

Andrea Rebaglio (Cariplo) ha voluto innanzitutto ricordare come Cariplo è impegnata a fare in modo che il terzo settore operi sempre più come “imprese” in un’ottica che superi la dicotomia tra non profit e for profit. In particolare, il progetto FUNDER35, promosso da 20 fondazioni di origine bancaria, è stato una grande esperienza decennale che ha permesso di aiutare imprese culturali di carattere giovanile (con una predominanza di under35 nei loro board) a strutturarsi e a migliorare le proprie competenze. Grazie a interventi di “capacity building” che hanno portato ad un miglioramento operativo e gestionale, queste realtà hanno potuto partecipare ad un percorso di maggiore autonomia anche per quanto riguarda il fundraising, e i risultati non hanno tardato ad arrivare. Ad esempio, le imprese della comunità di Funder35 invitate a partecipare ad un percorso di crowdfunding hanno avuto una percentuale di successo superiore al 90%, a dimostrazione che il lavoro di affiancamento e di costruzione di queste strutture organizzative è stato utile a rafforzarle nella gestione e nella realizzazione di queste campagne.

Nel rappresentare Assifero, Francesca Panzarin ha sottolineato come questi enti filantropici non siano più solo “erogatori” ma stakeholder che hanno capacità di agire e che devono essere considerati soggetti attivi, andando oltre alla logica del finanziamento a singoli progetti e alle erogazioni “a bando” ma investendo in percorsi anche di più lunga durata che possano rafforzarne la struttura e la capacità di autosostentamento. “Se vogliamo generare impatto – ha concluso – dobbiamo investire nelle organizzazioni e non solo nei loro progetti e quindi andare anche oltre il bando”.

Back To Top