skip to Main Content
Grazie ai fondi, sarà possibile intervenire in particolare sul pavimento, sul coro ligneo e sull’apparato decorativo marmoreo della chiesa

“Quelle assegnate dal nostro Ministero al Provveditorato alle Opere Pubbliche di Sicilia e Calabria rappresentano un investimento importante, destinato a un bene di riconosciuto spessore storico, artistico e culturale per la città di Palermo e l’intera Sicilia come la Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria. Grazie a questi fondi, sarà possi...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top