skip to Main Content
Abrogato il precedente regolamento del 2019 per “superare le criticità applicative emerse con riferimento, in particolare, alla nomina e alla composizione della Commissione, al concreto svolgimento delle prove, all'individuazione delle sedi di esame, che allo stato non rendono attuabili le disposizioni del decreto di indizione della procedura idoneativa”

Stabilite le nuove modalità di svolgimento delle prove di idoneità finalizzate al conseguimento della qualifica di restauratore di beni culturali. Le nuove norme entreranno in vigore dal prossimo 3 maggio, 15 giorni dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale avvenuta il 18 aprile. Le prove di idoneità, finalizzate al conseguimento della qualifi...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top