skip to Main Content

Affollata di corpi scultorei, quasi in posa teatrale e avvolti in panneggi di straordinario cromatismo, la Deposizione di Umbertide (Perugia) è considerata l’ultimo capolavoro di Luca Signorelli, nonché una delle rarissime sue pale a trovarsi ancora nel sito di origine. Sin dal 1516, il dipinto è custodito nella chiesa-museo di Santa Croce a U...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top