skip to Main Content
"Molte delle caratteristiche originali della casa sono state rimosse o danneggiate, tra cui la famosa scala esterna e la cancellata in tubi cilindrici d’acciaio"

Il ministro della Cultura intervenga per il riconoscimento di “Casa Papanice” quale “bene culturale” e il ministro degli Esteri avvii un’interlocuzione con il Regno Hascemita di Giordania per sostenere questo iter e garantire la tutela e la manutenzione del villino. Lo chiede il deputato Luciano Ciocchetti (Fdi) in un’interpellanza al M...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top