skip to Main Content

“Rassicuriamo il ministro Franceschini che il prossimo governo vedrà politiche culturali coerenti con la nostra visione nazionale, che vede la cultura come industria ed economia. Negli anni di governo di centrosinistra l’investimento pubblico sulla cultura è diminuito nettamente. Nella nuova pianta organica del ministero della Cultura...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top