skip to Main Content

Un momento per ricordare l’attività di Gigi Ghirotti, la sua testimonianza nel momento drammatico della malattia e per fare una riflessione sul giornalismo “verificato”, sulla “certificazione ossessiva”, su quel modo di fare inchiesta a cui bisogna tornare. Se ne è parlato oggi al Ministero della Cultura, in occasione del convegno “Il...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top