skip to Main Content

In una stracolma e partecipata sala del Nuovo Cinema Aquila si è tenuta ieri, lunedì 23 gennaio, l’iniziativa dell’Associazione Nazionale Autori Cinematografici che ha ripreso lo slogan delle manifestanti di Teheran “Donna Vita Libertà”. Tra le altre erano presenti Liliana Cavani, Dacia Maraini, Chiara Caselli virtualmente; Lucia...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top