skip to Main Content

“Questa è un’importante giornata perché rappresenta una delle tappe di questo protocollo di collaborazione che lega il Parco Archeologico del Colosseo con il Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Una tappa che ci lega ancora di più perché trattiamo oggi dei gladiatori. E sappiamo che il Colosseo era il più importante anfiteatro del mondo romano, l’anfiteatro degli imperatori. Noi al Colosseo stiamo lavorando sui sotterranei. E presto quindi ci sarà un nuovo percorso che riguarderà la fase di preparazione dei gladiatori prima di entrare nell’arena e di affrontare l’avversario. Fare rete in questa fase difficile è fondamentale per attrarre turisti”. Lo ha detto Alfonsina Russo, direttrice del Parco Archeologico del Colosseo, nel corso della presentazione della mostra “Gladiatori”, allestita al Mann di Napoli. 

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top