skip to Main Content
“Stanziare ulteriori risorse per le Regioni escluse dal contributo e modificare gli indicatori di valutazione e i requisiti d’accesso al finanziamento”

Lo schema di decreto ministeriale con la tabella delle istituzioni culturali da ammettere al contributo ordinario annuale dello Stato per il 2021-2023 ha disciplinato il riparto di 19.374.433 euro per ciascun anno del triennio. Ma i parametri individuati per la determinazione del contributo da assegnare alle Regioni hanno causato una sperequazione ...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top