skip to Main Content
Franceschini: "Grande festa popolare attorno alla cultura". Uffizi, Colosseo, Pompei e ViVe di Roma i luoghi più visitati

Un pieno successo della prima domenica gratuita di settembre nei musei e nei parchi archeologici statali, introdotta nel 2014 dal ministro Dario Franceschini con l’ingresso libero nei luoghi della cultura del MiC ogni prima domenica del mese. “Ancora file davanti ai musei – ha commentato il Ministro della Cultura, Dario Franceschini – con una grande festa popolare attorno alla cultura. È bellissimo vedere non solo i turisti ma soprattutto le famiglie e i cittadini andare visitare e riscoprire i musei delle loro città”.

ECCO I PRINCIPALI DATI DI DOMENICA 4 SETTEMBRE 2022

Gallerie degli Uffizi: 26.262; Parco Archeologico del Colosseo: 23.765; Parco Archeologico di Pompei: 20.622; Galleria dell’Accademia di Firenze: 7.330; Reggia di Caserta: 6.171; Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo: 5.565; Castel del Monte: 5.262; Villa Adriana e Villa d’Este: 5.204; Pantheon: 5.021; Musei Reali di Torino: 4.710; Parco Archeologico di Paestum e Velia: 4.268; Palazzo Reale di Napoli: 4.125; Castello e Parco di Miramare: 3.853; Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea: 3.551; Grotte di Catullo di Sirmione: 3.389; Parco Archeologico di Ercolano: 3.325; Museo Nazionale Romano: 3.162; Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria: 3.005; Gallerie dell’Accademia di Venezia: 2.951; Pinacoteca di Brera: 2.855; Musei del Bargello: 2.553; Palazzo Ducale di Mantova: 2.320; Museo e Real Bosco di Capodimonte: 2.300; Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma: 1.940; Museo di Palazzo Reale di Genova: 1.799; Galleria Borghese: 1.788; Rocca di Gradara: 1.677; Villa della Regina – Torino: 1.594 Galleria Nazionale della Marche: 1.562; Parco Archeologico di Ostia Antica: 1.542; Parco Archeologico dei Campi Flegrei: 1.390; Castello e parco di Racconigi: 1.371; Galleria Nazionale dell’Umbria: 1.177; Complesso Monumentale della Pilotta; 1.127; Castello Svevo di Bari: 1.120; Museo Nazionale d’Abruzzo: 1.048; Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia: 1.016.

A questi dati si aggiungono inoltre i 27.222 visitatori rilevati dal ViVe di Roma, l’istituto autonomo creato nel 2019 e operativo dal 2020 che accorpa le realtà del Monumento del Vittoriano e del Museo di Palazzo Venezia.

Back To Top