skip to Main Content

“Per Federculture Ravello Lab e le sue Raccomandazioni sono sempre state un punto di riferimento non solo importante ma essenziale”. Lo ha detto Umberto Croppi, direttore di Federculture, nel corso della presentazione delle Raccomandazioni dell’edizione di Ravello Lab-Colloqui Internazionali 2021. Nella tre giorni di Ravello Lab (14-16 ottobre 2021), esperti, amministratori, studiosi, operatori dei settori interessati si sono confrontati all’interno dei due panel tematici: Paesaggio Culturale e Aree Interne. Pianificazione strategica e progettazione integrata nel tempo della Ripartenza, coordinato dal Prof. Fabio Pollice; L’impresa socio-culturale, coordinato dal Prof. Pierpaolo Forte.

Proprio le raccomandazioni “costituiscono un elemento importante di proposta e promozione del variegato mondo che ruota intorno alla cultura ma soprattutto per le istituzioni. Con risultati importanti e con accoglimenti rilevanti da parte del legislatore nazionale e locale che più di una volta hanno assunto i suggerimenti derivanti da Ravello Lab”.

Alla vigilia della 17esima edizione di Ravello, ha aggiunto Croppi, “che sarà dedicata al lavoro nella cultura è soddisfacente ribadire la partnership tra i nostri soggetti. Questo legame è rafforzato con la pubblicazione delle raccomandazioni di Ravello Lab nel rapporto annuale di Federculture”.

Back To Top