skip to Main Content

Farà tappa a L’Aquila martedì 22 settembre la Restoration week 2020, una settimana di attività e incontri dedicati alle eccellenze del restauro italiano curata da Ice Agenzia e Assorestauro per la promozione del “Restauro Made in Italy”. Il programma prevede una visita della delegazione internazionale – guidata da Assorestauro e Ice, con rappresentanti di prestigiosi Enti convolti nelle politiche di sostegno alla tutela del patrimonio storico – tra cui Banca Mondiale Usa Apti International Usa, World Monument Fund Usa, Europa Nostra e alti rappresentanti dei governi di Albania, Egitto e Tagikistan – alla Basilica di Santa Maria di Collemaggio. Il restauro sarà presentato da Alessandra Vittorini – soprintendente per L’Aquila e Cratere dal 2012, passata dal primo settembre nel nuovo ruolo di direttore della Fondazione Scuola Beni e Attività culturali. L’inserimento della Basilica nell’itinerario della Restoration Week è da riferire al recente conferimento dell’”European Heritage Award/Europa Nostra Award 2020” (promosso dalla Commissione europea e da Europa Nostra) al suo restauro, unico esempio italiano nella categoria “Conservazione”, riconosciuto come “paradigma di buona pratica da seguire nella conservazione di siti gravemente danneggiati in tutto il mondo”. La cerimonia di consegna si è svolta all’Aquila il 28 agosto scorso, giorno della Perdonanza Celestiniana. (segue)

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top