skip to Main Content

“La scomparsa di Sebastiano Sontacchi, presidente Fiavet del Trentino-Alto Adige, è una grande perdita non soltanto per il turismo trentino, ma anche per quello italiano e, in particolar modo, per il settore della montagna. Fondamentale il suo apporto nella promozione turistica del territorio cui era legato e che tanto ha contribuito a far c...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top