skip to Main Content
Sulla rimodulazione delle quote di investimento in opere europee e italiane, ha spiegato il sottosegretario, "ha senso aumentare, come viene chiesto da questo parere, la quota italiana come del resto fanno altre nazioni. Spesso si dimentica che nella quota europea rientrano anche la Turchia e UK"

“All’interno di questo parere ci sono cose molto positive e in linea con quello che ha sempre portato avanti il governo”. Commenta così il sottosegretario alla Cultura, Lucia Borgonzoni, il via libera al parere delle commissioni Telecomunicazioni e Cultura della Camera allo schema di decreto recante il nuovo testo unico dei servizi di media ...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top