skip to Main Content

“Dalla Sardegna abbiamo sentito ancora più forte l’isolamento durante il periodo di lockdown. La condivisione con i colleghi delle altre città ci ha consentito di rimanere collegati con il resto dell’Italia”, ha detto Paola Piroddi, assessora alla Cultura del Comune di Cagliari, durante l'incontro con i colleghi assessori delle grandi città italiane per condividere modalità e proposte per la ripartenza del settore. “In questo periodo è emersa tutta la fragilità del sistema cultura – ha aggiunto Paola Piroddi -. Un sistema invisibile, fatto da tante professionalità che non avevano voce. Speriamo che il Ministro Dario Franceschini, che ci ha già ascoltato con pazienza, dia seguito a questo ascolto dei territori. Da questo confronto è partita una grande indagine sul sistema culturale. Abbiamo scoperto tante professionalità che si sono trovate dall’oggi al domani in una situazione devastante e che sono sopravvissute solo grazie ai sostegni del Governo”.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top