skip to Main Content

“La Farnesina con la sua rete all’estero è impegnata nella promozione internazionale dei prodotti audiovisivi italiani, lo facciamo con un’ottica di promozione integrata attraverso il filo rosso della creatività, elemento distintivo dell’Italia. Cultura e bellezza sono leve di crescita economica e noi puntiamo a valorizzare sempre più questo nostro soft power: obiettivo a cui si ispira la prossima riorganizzazione interna della Farnesina e la novità principale sarà proprio la creazione di una direzione generale dedicata alla diplomazia pubblica e culturale”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, intervenendo alla settima edizione del MIA, Mercato Internazionale dell’audiovisivo.

Back To Top