skip to Main Content
Gli affidamenti riguarderanno incarichi per il triennio 2022-2024

Il Segretariato Regionale del Ministero della Cultura per la Basilicata procederà alla formazione di un elenco aperto di operatori economici al fine di conferire incarichi relativi ai servizi di architettura e ingegneria ed altri servizi tecnici riguardanti prevalentemente i beni culturali. L’avviso dell’avvio della procedura è stato pubblicato sul sito del MiC e ci sarà tempo fino 18 febbraio per la presentazione delle domande di iscrizione all’elenco.

Gli affidamenti riguarderanno incarichi di singolo importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, al netto dell’I.V.A. e degli oneri contributivi di legge, per il triennio 2022-2024. L’elenco avrà quindi validità fino al 31 dicembre 2024. Le domande che verranno inviate oltre il termine dell’avviso saranno prese in esame per il successivo aggiornamento semestrale nel quale saranno inserite le richieste inviate entro il 30 giugno ed il 31 dicembre di ogni anno. Con l’avviso, si specifica, non viene posta in essere alcuna procedura concorsuale o para-concorsuale, procedura aperta o ristretta, dialogo competitivo o procedura negoziale e non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top