skip to Main Content

Il ministero della Cultura ha istituito l’Edizione nazionale delle opere di Ulisse Aldrovandi, per la quale sono stati stanziati 20mila euro. La Commissione scientifica preposta all’Edizione nazionale è composta da: Monica Azzolini, professore associato di Storia della scienza presso il Dipartimento di filosofia e comunicazione dell’Università di Bologna; Marco Beretta, professore ordinario di Storia della scienza presso il Dipartimento di filosofia e comunicazione dell’Università di Bologna; Elena Canadelli, professore associato di Storia della scienza presso il Dipartimento di scienze storiche e geografiche e mondo antico dell’Università degli studi di Padova e Presidente della Società italiana di storia della scienza; Matteo Martelli, professore di Storia della scienza e della tecnologia presso l’Università di Bologna; Paolo Savoia, ricercatore in Storia della scienza e delle tecniche presso il Dipartimento di filosofia e comunicazione dell’Università di Bologna. La Commissione scientifica può cooptare studiosi ed eleggere una o più sottocommissioni scientifiche per la predisposizione e l’attuazione del piano editoriale; può, altresì, avvalersi della collaborazione di rappresentanti di altri Ministeri, delle Regioni, di enti locali e culturali per l’adozione delle varie iniziative. Per i membri della Commissione scientifica non è prevista l’attribuzione di compensi, gettoni di presenza, indennità o emolumenti comunque denominati.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top