skip to Main Content
Il dato è riferito a prima del Covid-19. La rete dei musei pubblici statali coinvolge 30 mila addetti coinvolgendo 7 mln di studenti e 3 mln di adulti nei servizi educativi 

Il sistema di musei statali, prima della pandemia COVID, ha portato 27 miliardi di euro annui al PIL italiano generando più di 30.000 posti di lavoro pur esponendo solo il 6 per cento delle opere conservate. Purtroppo spesso lavori precari e non ben retribuiti e con una carenza di organico nel ministero che raggiunge il 50% della pianta organica, ...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top