skip to Main Content

“Il ministero della Cultura sta lavorando per far sì che Parma rimanga Capitale della Cultura nel 2021, per recuperare tutto quello che di buono e con grandi sforzi abbiamo messo in campo, prima di questo maledetto virus. E se così sarà, noi, da parmigiani, come sempre ci faremo trovare pronti”. Lo scrive su Facebook il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti.

Il titolare del Collegio Romano, nel corso di un’audizione presso la commissione Cultura della Camera, ha annunciato che il Governo “sta ragionando su una norma che consenta di dichiarare Parma capitale italiana della cultura per il 2021”, spostando di conseguenza al 2022 la procedura attualmente in corso per la scelta della prossima Capitale italiana della cultura.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top