skip to Main Content
Al via la XIX legislatura con pochi esponenti della passata 7a commissione. Tra chi cerca i vecchi colleghi e chi già presenta un disegno di legge, tutti attendono la nomina del nuovo ministro

“E se non fossi stata rieletta? Adesso mi sta venendo il dubbio. Casomai riparto subito per Vicenza”. Scherza Daniela Sbrollini nel vedere che il suo nome è assente nell’elenco dei senatori nella pagina web di Palazzo Madama. No, nessun errore e nessuna mancata elezione, ma succede anche questo nel primo giorno della XIX legislatura al Senat...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da Agenzia CULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

Back To Top