skip to Main Content
LA CANDIDATURA

Firenze, Schmidt scioglie la riserva: Mi candido a sindaco, in aspettativa da Capodimonte

Nel giorno del compleanno di Raffaello, l’ex direttore degli Uffizi scende in campo nella corsa a Palazzo Vecchio: “Appena inizierà la campagna, tra le prime cose che farò sarà chiedere l’aspettativa, ben prima dei termini di legge di 45 giorni. Da metà mese sarò al 100 per cento sul campo a Firenze”

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top