skip to Main Content

Archeologia e innovazione, da Enea una barca-robot per ricerche sui fondali

Si tratta di "un mezzo affidabile ed efficiente che permette di esplorare i fondali per il ritrovamento di reperti archeologici sottomarini, in modo sicuro, in quanto dotato di telecontrollo di sicurezza a vista e di un sistema automatico di rilevazione ostacoli. E' inoltre un sistema sostenibile in quanto alimentato elettricamente, con un costo complessivo inferiore ai cinquemila euro"

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top