skip to Main Content
COLTIVARE COMUNITA'

Un nuovo patto tra pubblico e privato per la valorizzazione del patrimonio culturale diffuso

Se vogliamo coltivare comunità coese, attive, eque, dinamiche allora la formula per raggiungere questo obiettivo non può esimersi dal prevedere dei chiari riferimenti e investimenti sul patrimonio culturale. È una sfida complessa che deve necessariamente vedere al lavoro, insieme, diversi soggetti che hanno ruoli complementari e tutti essenziali in questo contesto

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top