skip to Main Content
"Al Mibac tutto bloccato da scontri nel governo"

“La sottosegretaria Borgonzoni farebbe bene a dimettersi. Le diversità di vedute tra lei e il ministro Bonisoli sulla presenza della casa editrice neofascista sono solo la punta dell’iceberg di una frattura ormai insanabile che sta bloccando l’azione del ministero. Al collegio romano è tutto bloccato dagli scontri interni alla maggioranza c...

Per visualizzare l’articolo integrale bisogna essere abbonati.

Per sottoscrivere un abbonamento contatta gli uffici commerciali all’indirizzo marketing@agenziacult.it.

Se invece vuoi ricevere settimanalmente una selezione delle notizie pubblicate da AgenziaCULT registrati alla Newsletter settimanale gratuita.

Password dimenticata?

Non hai un account? Scrivici per informazioni sui nostri abbonamenti o registrati alla newsletter gratuita settimanale.

© AgenziaCULT - Riproduzione riservata

Back To Top